Un sito di e-commerce non è nulla senza traffico e, per essere più specifici, è incredibilmente difficile per qualsiasi sito di e-commerce farcela senza il traffico di ricerca organico di Google. Più di ogni altra fonte di traffico, Google e altri motori di ricerca hanno maggiori probabilità di indirizzare potenziali clienti verso di te. Se il tuo sito e-commerce si posiziona bene per un'ampia varietà di termini di ricerca, guadagnerai denaro: è davvero così semplice.

L'ottimizzazione per i motori di ricerca (SEO) è il processo di progettazione di un sito Web in modo che ogni pagina del sito abbia le migliori possibilità possibili di posizionarsi per i termini di ricerca principali. L'idea potrebbe sembrare abbastanza semplice in superficie, ma mentre stai cercando di ottimizzare il tuo sito web per il miglior posizionamento possibile su Google, tutti i tuoi concorrenti stanno facendo la stessa cosa. Il SEO è un mondo altamente competitivo e le aziende spesso spendono enormi quantità di denaro per ottenere aiuto in quell’area. Alla fine potresti decidere che ha senso anche assumere un aiuto SEO per il tuo sito, ma in realtà è possibile eseguire i passaggi di base da solo e far partire il tuo sito con il piede giusto fin dall'inizio. 

Non sai da dove cominciare? È qui che questo articolo ti aiuterà. Se il tuo sito vende alimenti per animali domestici, succo di Vape o abbigliamento, i principi SEO di base per tutti i siti web sono esattamente gli stessi. Segui questo semplice elenco di controllo in 5 passaggi e offrirai al tuo sito la migliore possibilità possibile di iniziare a generare traffico redditizio fin dall'inizio.

Ottimizza la tua home page attorno alle parole chiave principali del tuo sito

Indipendentemente dai tipi di prodotti venduti dal tuo sito web, ci sono alcune idee principali che riassumono la tua attività. Queste sono le parole chiave principali del tuo sito. Supponiamo, ad esempio, che il tuo sito venda hardware per computer. In tal caso, alcune delle idee principali del tuo sito potrebbero includere:

  • Computer hardware
  • Parti del computer
  • Componenti del computer

Le frasi chiave hanno spesso sinonimi. Ad esempio, le persone usano spesso il termine “PC” come sinonimo di “computer”. Pertanto, le idee principali del tuo sito includerebbero anche "hardware PC", "parti PC" e "componenti PC". Il primo passo per ottimizzare il tuo sito web per i motori di ricerca dovrebbe essere quello di garantire che le idee principali del tuo sito siano molto ovvie per i web crawler. Inserisci alcuni paragrafi di testo utile nella tua home page spiegando chi sei, cosa vendi e cosa ti rende diverso dalle altre aziende che vendono gli stessi tipi di prodotti.

Dai al tuo sito una struttura logica

Nel mondo dell’e-commerce, una struttura logica del sito è importante sia per il SEO che per l’esperienza dell’utente. Per gli utenti, nessun sito di e-commerce dovrebbe richiedere un manuale di istruzioni o una pagina di “Aiuto”. Le persone dovrebbero sapere intuitivamente come trovare ciò che desiderano fin dalla prima volta che visitano il sito e avere una struttura logica raggiunge questo obiettivo. 

Organizzare il tuo sito in modo logico è utile anche per la SEO perché ogni pagina del tuo sito web dovrebbe collegarsi alla pagina sopra di essa nella gerarchia del sito, rafforzandone così l'importanza. In questo modo, la struttura del tuo sito indica ai motori di ricerca quali sono le tue parole chiave più importanti. Utilizzando come esempio il nostro ipotetico negozio di componenti per computer, ecco una possibile struttura gerarchica che porta dalla home page del sito a un singolo prodotto.

  • Parti del computer (home page)
  • Periferiche per computer (pagina della categoria)
  • Tastiere (pagina della categoria)
  • Tastiere Logitech (pagina della categoria)
  • Tastiera Logitech Craft (pagina del prodotto)

A seconda del numero di prodotti venduti dal tuo sito, potrebbe avere senso avere due alberi gerarchici, con un albero basato sui tipi di prodotto e l'altro basato sui nomi dei marchi. Qualcuno che visita un negozio di ricambi per computer, ad esempio, potrebbe voler vedere tutte le CPU che possiedi, mentre un altro visitatore potrebbe voler vedere solo le CPU prodotte da AMD. Assicurati che la struttura del tuo sito consenta a entrambi i tipi di clienti di accedere ai prodotti che desiderano direttamente dalla tua home page.

Ottimizza le pagine di categoria attorno alle parole chiave secondarie del tuo sito

Come puoi vedere dall’esempio sopra, qualsiasi sito di e-commerce con una discreta selezione di prodotti avrà alcune pagine di categoria – e per molti siti, la SEO della pagina di categoria è un’importante opportunità mancata. Una pagina di categoria può essere molto più di un elenco di prodotti. Può, infatti, essere più simile a una home page in miniatura. 

Nel nostro esempio sopra, ad esempio, la pagina “Tastiere Logitech” potrebbe offrire un’opportunità per classificarsi per quella ricerca. Cosa rende speciali le tastiere Logitech? Quali diversi tipi di tastiere offre Logitech e perché qualcuno dovrebbe acquistarne una da te? Ottimizza ciascuna pagina di categoria per la sua idea principale aggiungendo testo utile che informa i clienti e rafforza la pertinenza della pagina per la frase chiave principale.

Ottimizza le pagine dei tuoi prodotti attorno ai nomi di tali prodotti

Al livello più basso della gerarchia del tuo sito ci sono i singoli prodotti. Chiunque cerchi un prodotto specifico online è molto probabile che sia interessato all'acquisto di quel prodotto, quindi ogni volta che qualcuno passa attraverso un motore di ricerca e arriva su una delle pagine dei tuoi prodotti, hai una grande possibilità di effettuare una vendita. Con questo in mente, probabilmente dedicherai più tempo alle pagine dei tuoi prodotti che a qualsiasi altro aspetto della SEO del tuo sito. Dovresti ottimizzare ciascuna pagina di prodotto attorno al nome di quel prodotto ed ecco un rapido elenco di controllo delle cose che dovrebbe avere ogni pagina di prodotto sul tuo sito.

  • Un meta titolo e una meta descrizione con il nome del prodotto.
  • Almeno un'immagine di alta qualità che contenga il nome del prodotto sia come nome del file che come testo alternativo. Se puoi fornire la tua fotografia originale, è ancora meglio.
  • Una descrizione originale di alta qualità che spiega di cosa si tratta il prodotto e risponde alle domande che un potenziale acquirente potrebbe avere. 

È inoltre consigliabile collegare internamente una o due altre pagine del tuo sito all'interno della descrizione di ciascun prodotto. È molto comune che i proprietari di siti web senza scrupoli copino le descrizioni dei prodotti da altri siti web. Se il tuo sito è attivo da abbastanza tempo, quasi sicuramente ti succederà. In tal caso, è possibile che la persona che copia le tue descrizioni lasci i collegamenti così come sono. Nel processo, ti forniranno collegamenti gratuiti dal loro sito a te